FB IN TW YT
prima dopo

Sei in: Home_news_Ville medicee patrimonio dell'Unesco: la petizione online

Sono in tutto 14 le Ville medicee della Toscana che con i loro splendidi giardini sono in corsa per diventare Patrimonio Mondiale dell'Umanità. Lo scorso gennaio infatti l’Ambasciatore d’Italia presso l’UNESCO ha presentato la candidatura ufficiale: chiunque volesse sostenerla può firmare la petizione online lanciata dalla rivista Traveller e da Vanity Fair che si trova qui mettendo una propria firma e lasciando un messaggio.

Un modo per porre i riflettori del mondo su grandiosi esempi di architettura rinascimentare e per celebrare quelli che furono luoghi eccezionali dove si fece la storia della Toscana, frequentati dai grandi maestri dell'arte italiana.

Ecco i capolavori candidati: il Giardino di Boboli (Firenze), il Giardino di Pratolino (Vaglia, Firenze), la Villa di Cafaggiolo (Barberino di Mugello, Firenze), la Villa Il Trebbio (San Piero a Sieve, Firenze), la Villa di Careggi (Firenze), la Villa Medici di Fiesole (Fiesole, Firenze), la Villa di Castello (Firenze), la Villa di Poggio a Caiano (Prato), la Villa la Petraia (Firenze), la Villa di Cerreto Guidi (Firenze), il Palazzo di Seravezza (Lucca), la Villa La Magia (Quarrata, Pistoia), la Villa di Artimino (Carmignano, Prato) e la Villa di Poggio Imperiale (Firenze).

Calendario

EVENTI

SU

GIU

SCORRI PER MESE

Adesso anch'io sono "toscano nel mondo!"

L'ASSOCIAZIONE

Siamo gi  presenti in oltre 40 paesi
Siamo gi  presenti in oltre 40 paesi

Siamo gi presenti in
oltre 40 paesi

TWITTER

facebook